Vicenza Jazz Festival 2017

Di - 24/05/2017

Vicenza Jazz Festival 2017

Vicenza Jazz Festival 2017
Vicenza, varie sedi
12-21.05.2017

Dipanandosi per una decina di giorni in vari spazi, per larga misura luoghi di alto valore storico-monumentale, il festival diretto da Riccardo Brazzale ha confermato la sua linea possibilista, alla ricerca di certezze e sorprese, di nomi noti e proposte più specialistiche, in grado di richiamare un pubblico vasto ed eterogeneo. Un pubblico però differenziato alla prova dei fatti, di volta in volta attratto dal protagonista di turno, fino a riempire la Piazza dei Signori di una massa partecipe e in vena di divertimento per il concerto gratuito dell’orchestra popolare La Notte della Taranta. Nei concerti in teatro comunque balzava agli occhi l’età media abbastanza elevata degli ascoltatori. Di particolare interesse i concerti della prima metà della rassegna, di cui parliamo qui di seguito

Per aprire la sua ventiduesima edizione, sottotitolata programmaticamente “To Be or not To Play,” il festival vicentino è andato sul sicuro recuperando dal proprio passato uno dei protagonisti che ne hanno fatto la storia. Uri Caine, vecchio mattatore della solo performance, ha disegnato un concerto di cinquanta minuti indubbiamente concentrato e imprevedibile, alternando un perifrastico “‘Round Midnight” e un più deciso “Honey Sukle Rose,” aggrovigliati passaggi di musica classica e temi pop, un brioso accenno al ragtime e uno scardinata versione di “Les feuilles mortes”…

Read-More-Button

Foto: Pino Ninfa

 

About Libero Farnè

You must be logged in to post a comment Login