Parma Jazz Frontiere 2015

Di - 01/12/2015

Parma Jazz Frontiere 2015

Casa della Musica
Parma
27-29.11.2015

La penultima tranche di una rassegna più che mai “spezzatino” partita il 25 ottobre con gli Oregon e che ha visto poi alternarsi sui vari palchi un doppio omaggio a Giorgio Gaslini, una solo performance di Roberto Bonati, direttore artistico del festival (giunto, sarà il caso di sottolinearlo, alla ventesima edizione) e poi ancora Mark Turner, Susanne Abbuehl con Matthieu Michel, Django Bates, Gianluigi Trovesi e tanti altri ancora, orientava i propri riflettori su giovani e giovanissimi, e proprio per questo, in fondo, noi ci siamo colà diretti.Il primo concerto del trittico di cui riferiamo aveva in realtà per protagonista il trio di Alberto Tacchini, di casa a Parma (vi insegna, anche), quello dalle inusuali geometrie con Massimo Falascone ai sassofoni (contralto e sopranino) e Cristiano Calcagnile alla batteria che ha pubblicato mesi fa Space of Waiting…

Read-More-Button

About Alberto Bazzurro

You must be logged in to post a comment Login