Jazz&Wine of Peace 2015

Di - 16/11/2015

Jazz&Wine of Peace 2015             

Jazz&Wine of Peace Festival
Cormons, Collio, Nova Gorica, Goriška Brda
22-25.10.2015

Diciottesima edizione del festival friulano, come gli ultimi anni ampiamente disseminato nel territorio circostante, per cantine, ville e chiese, non solo in territorio italiano ma anche nell’adiacente Brda slovena.

Dopo alcuni prologhi, il più importante dei quali era il solo dell’emergente e autorevole fisarmonicista francese Vincent Peirani, la rassegna si è aperta la sera di Giovedì 22 ottobre con un concerto del Devil Quartet, una delle formazioni più interessanti di Paolo Fresu, presso la Cantina Jermann, prestigiosa azienda di Dolegna, pochi chilometri da Cormons.

Di fronte a un pubblico numerosissimo, Fresu ha offerto uno spettacolo di grande livello per intensità e comunicativa, specie nella prima parte, durante la quale è stato messo in scena il repertorio dinamicamente più potente della formazione. Qui Fresu ha fatto virtuosamente giocare la sua tromba con l’elettronica, duettando con Bebo Ferra, che a sua violta si è distinto per passaggi di derivazione rock alla chitarra. Nel prosieguo il clima è un po’ mutayo, lasciando spazio anche a qualche ricerca d’effetto sul pubblico, come suonare classici della canzone italiana camminando tra gli spettatori in platea. Menzioni anche per un eccellente Stefano Bagnoli alla batteria e per Luca Bulgarelli , che non ha fatto rimpiangere l’assente Paolino Dalla Porta

Read-More-Button

Jazz&Wine of Peace 2015

About Neri Pollastri

You must be logged in to post a comment Login