Jazz Festival Città di Mortara – 23-26 Mar.

Di - 14/03/2017

Giunge alla quarta edizione il Jazz Festival Città di Mortara, la rassegna che per quattro giorni, da giovedì 23 a domenica 26 marzo, animerà la cittadina in provincia di Pavia con i concerti di tanti affermati jazzisti italiani, alcuni dei quali apprezzatissimi anche all’estero. Ideato e organizzato da Liliana Vercelli con la direzione artistica di Wally Allifranchini, il festival è realizzato con la collaborazione e il patrocinio del Comune di Mortara e in partnership con i Rotary Club Cairoli, Mede Aureum e Vigevano–Mortara, i Rotaract Castelli della Lomellina e Vigevano-Lomellina e la libreria Le mille e una pagina di Mortara.

La rassegna sarà inaugurata nel pomeriggio del 23 marzo da Cesar Moreno ed Ermanno Principe, che con il loro duo brazil-jazz si esibiranno presso la biblioteca comunale. Ad aprire le serate in Auditorium sarà invece il trio capitanato dal pianista Antonio Faraò, autentica punta di diamante del panorama jazzistico internazionale, che sarà preceduto dal We Kids Trio del batterista Stefano Bagnoli, di cui fanno parte anche due giovani fuoriclasse vincitori di borse di studio alle scorse edizioni del festival, Giuseppe Vitale e Stefano Zambon. Nei giorni successivi si esibiranno il quartetto di Franco Cerri, storico musicista milanese considerato il più autorevole chitarrista jazz italiano anche fuori dai confini nazionali, il Roberto Olzer Trio, l’Italian Jazz Duo di Daniele Soriani e Tazio Forte, il Massimo Minardi M4ET, l’Inside Jazz Quartet, il Cortesi-Garofoli Duo, la Delta Street Band, i Jazzonfive, il duo di Caterina Comeglio e Luca Casarotti, l’Oxana Latin Trio e The Cadillac Swingers. Il festival si concluderà con uno straordinario solista italiano conosciuto in tutto il mondo, il trombettista Andrea Tofanelli, che per l’occasione si esibirà con la Wally’s Big Band fondata da Allifranchini e presenterà uno speciale tributo al grande musicista canadese Maynard Ferguson. Nell’ambito del festival, inoltre, il giovane compositore Alessandro De Rosa presenterà il libro “Inseguendo quel suono. La mia musica, la mia vita”, l’autobiografia del Premio Oscar Ennio Morricone scritta in forma di dialogo dal Maestro insieme allo stesso De Rosa (sabato 25 marzo, ore 17.00, libreria “Le mille e una pagina”).

Anche quest’anno il Jazz Festival Città di Mortara ospiterà alcuni giovanissimi talenti del jazz italiano, che si esibiranno sul palco dell’Auditorium e riceveranno una borsa di studio. Per la prima volta, invece, saranno proposte all’interno della rassegna delle masterclass dedicate a tutti i musicisti appassionati di jazz. A tenere gli incontri saranno Antonio Faraò (pianoforte jazz), Stefano Bagnoli (batteria jazz), Stefano Solani e Gabriele Artuso (improvvisazione) e Wally Allifranchini (sax e flauto jazz).

www.jazzfestivalcittadimortara.it

About AAJ Italia News

You must be logged in to post a comment Login