I 10 CD Nel CD-Player Di… Caroline Davis

Di - 18/05/2016

I 10 CD nel CD-Player di... Caroline Davis

01. Arthur Russell -Tower of Meaning (Chatham Square -1983).
Ho cominciato ad ascoltare Arthur Russell nel 2006. Originariamente pensato come sonorizzazione di un lavoro di Robert Wilson è diventato un disco che funziona autonomamente. Non ci sono grandiosi eventi ritmici né particolari modulazioni, ma si possono avvertire movimenti continui che danno un senso al tutto. È crudo e frammentario, qualità che apprezzo particolarmente nella sua musica.

02. Warne Marsh -Ne Plus Ultra (hatOLOGY -1970).
Dovrebbe essere il primo disco a proprio nome dal 1958 quando incise con Paul Chambers e Paul Motian. È interessante ascoltare Warne e Gary Foster insieme perché in quel periodo della carriera suonano allo stesso modo! Nonostante la presenza di standard e un frammento di Bach si può considerare un disco free, l’improvvisazione come unica preoccupazione. Particolare e imprevedibile.

03. Louis Cole -Louis Cole (Autoprodotto -2010).
Non è un disco jazz né pretende di esserlo, ma è uno degli album più interessanti che ho ascoltato ultimamente dal punto di vista dell’impatto sonoro. Due brani sono strumentali ma la maggior parte del disco ha in bella evidenza la sua voce angelica spesso in falsetto. Tutti i brani sono molto belli, la musica è ricca di groove e il suo messaggio arriva in profondità…

Read-More-Button

 

Foto
Ron Perrillo

About Vincenzo Roggero

You must be logged in to post a comment Login