Andrea Pozza-Piero Odorici – Tagliolo Monferrato (AL) – 8 Sett.

Di - 07/09/2017

Venerdì 8 settembre, il sassofonista Piero Odorici – grande talento jazz prestato al mondo musicale pop – e il pianista genovese Andrea Pozza – una delle personalità più rappresentative in ambito jazz attualmente in circolazione – si esibiranno al Castello (Tagliolo Monferrato, AL, ore 21.00 info +393381808313) in occasione di Vendemmia Jazz, la rassegna enomusicale di jazz, buon vino e gastronomia monferrina. Il duo propone una serata all’insegna del grande jazz, dell’interplay, del virtuosismo e della raffinata musica di qualità. I due artisti si conoscono da oltre vent’anni e si esibiscono di rado assieme. Questa sarà dunque l’occasione per poter ammirare un concerto di altissimo livello artistico, animato da reciproca ammirazione e grande feeling.

Il pianismo di Pozza è caratterizzato da uno stile elegante, attento ai colori, alle sfumature, in perfetto equilibrio fra la solidità di un impianto formale di stampo europeo e l’inventiva fresca e ammaliante di un sound oltre oceanico. Andrea Pozza ha una solida carriera nazionale ed internazionale che lo ha visto protagonista in Estremo Oriente, in America ed in Europa. Musicista eclettico capace di affrontare con grande disinvoltura qualsiasi repertorio, è sia leader carismatico sia partner ideale per grandi artisti che trovano in lui empatia e innato interplay. Andrea Pozza è inoltre protagonista di numerosi progetti discografici a suo nome. L’album più recente in trio si intitola “Siciliana” ed è realizzato con Andrew Cleyndert al contrabbasso e Mark Taylor alla batteria, per l’etichetta inglese Trio Records (2016) ed è un omaggio ai grandi pianisti-compositori che hanno segnato in maniera indelebile la storia della musica, da Bach a Chick Corea. Composto da undici tracce tra nuove composizioni dello stesso Andrea Pozza, “Siciliana” comprende brani tratti dai più diversi repertori, dalla musica classica al pop, dalla bossa nova a, naturalmente, l’immenso song book degli standard jazz.

Piero Odorici inizia lo studio del sassofono all’età di dieci anni. Dopo avere compiuto studi classici, si appassiona alla musica jazz sotto la guida di Sal Nistico e Steve Grossman, due tra i più grandi sassofonisti del jazz moderno. Inizia poi la sua carriera artistica, suonando sia come leader che come sideman con diverse formazioni italiane e straniere, andando in tour in Italia, Francia, Germania, Grecia, Finlandia, Canada e partecipando a trasmissioni televisive e radiofoniche. Nel corso della sua carriera artistica ha collaborato con musicisti di fama mondiale come Cedar Walton, Diane Schuur, Cyrus Chestnut, Billy Higgins, Slide Hampton, Eddie Henderson, Ben Riley, Jimmy Cobb, Sal Nistico, Steve Grossman, Red Rodney, Lee Konitz, Joe Lovano, Steve Lacy, Billy Hart, Dee Dee Bridgewater, Peter Bernstein, Mingus Big Band, Joey Di Francesco, One For All, John Hicks, Alvin Queen, Ronnie Mathews, Enrico Pieranunzi, Massimo Urbani, Roberto Gatto, Danilo Rea, Tullio De Piscopo … Si è esibito nelle principali città degli Stati Uniti (New York, Boston, Philadelphia…)- È stato spesso invitato a partecipare ai più importanti festival jazz europei: Umbria Jazz, Orvieto (Umbria Jazz Winter), Gran Parade du Jazz di Nizza, Pori Jazz Festival, Festival Jazz di Salonicco, Nord Sea Jazz e molti altri… Ha inoltre suonato varie volte in “storici” Jazz Club come il Ronnie Scott’s a Londra, il New Morning ed il Sunset a Parigi. Nel panorama della musica pop ha inciso e suonato in tour con Lucio Dalla, Gianni Morandi, Biagio Antonacci, Luciano Pavarotti, Jovanotti, Vinicio Capossela, Rossana Casale, Gloria Gaynor, George Michael, Grace Jones, Tiziano Ferro, Ornella Vanoni e molti altri.

 

Sito ufficiale di Andrea Pozza: www.andreapozza.it

 

Ufficio Stampa Andrea Pozza: Top1 Communication

Per interviste e recensioni album: segreteria@top1communication.eu

About AAJ Italia News

You must be logged in to post a comment Login